Poesie di Ale

Uomo

26 Dic , 2009  

Alla fine siamo solo uomini.

Forti e razionali ma deboli emotivi.
Viviamo di compensazioni incerte,
sognamo, per sfuggire alla ragione
e ragioniamo, per non perderci nei sogni.

Tutto l’opposto di tutto, per un flebile e incerto equilibrio.

Trascorriamo i  nostri giorni a costruirci un futuro.
Lo rincorriamo illudendoci di poterlo afferrare, il futuro,
perdendo così tutti gli attimi del nostro presente.

Che senso ha tutto questo? A cosa arriveremo?

Alla fine noi, siamo solo uomini.

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  


2 Commenti

  1. tiziana ha detto:

    Noi sognatori poeti conosciamo la realtà più nascosta perciò ci chiamano poeti, abbiamo occhi per vedere più in là di un semplice sguardo, e al di là c’è solo l’ amore.

  2. Ale ha detto:

    @Tiziana: Che splendido pensiero. Grazie

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: