Poesie di Ale

Occhi sinceri

14 Dic , 2012  

 

Se ne accorge dagli occhi,
è tutto lì, nascosto. Sotto cieli azzurri, prati verdi o fitti boschi.
Se fai attenzione, dice, lo puoi scorgere anche tu,
se solo non sarà l’apparire che cercherai.

Non sono le parole o i gesti a convincerlo
ma la pienezza di uno sguardo in cui ritrovarsi, solo.
Solo se stesso,
solo a casa,
solo capito e sicuro che sarà amato così come è.

Prima di parlargli però…
Prima ancora di sorridergli e amarla
Prima di …

Permettigli di soffiare via dal tuo volto questo velo.
Come sabbia copre e protegge.

Lo credi?
Illusa; da tempo lascia fermare e non togliere
ora però tutto soffoca.

Basta un semplice soffio però,
a consumare questa fiera duna di apparenza
e riscoprire innate fragilità e legami ancora vivi.

Dietro a tutto questo,
finalmente
Lui si ritrova, Solo.
Solo se stesso
e non può far altro che amarla.

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  



Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: