Il mondo secondo me

Finalmente dottore

14 Lug , 2008  

Dire che oggi mi sono laureato, non sarebbe corretto. Oggi ci siamo laureati, tutti quanti. I complimenti quindi, li ricevo e li faccio, a tutti voi che avete partecipato alla costruzione di questo tassello che farà parte della mia vita.

Oggi ci siamo laureati!

Mio padre e mia madre, i miei fratelli oggi discutono con me la tesi, i miei amici tutti sempre con me, i docenti, oggi si laureano anche loro. La mia famiglia.

Tutta la mia famiglia oggi diventa dottore in quanto tutti loro hanno contribuito a permettermi il raggiungimento di questo traguardo. Non diete quindi che sono stato bravo, non fatemi i complimenti, a ringraziarvi devo essere solo io.

Ho avuto l’onore di partecipare fino ad adesso alla vostra “squadra”. Spero do poter giocare con tutti voi, ancora per molte altre partite. Squadra vincente non si cambia perciò, vi stringo tutti vicino a me e vi chiamo, dottori.

Oggi ci siamo laureati, tutti quanti, tutti indistintamente ma, come diceva Eduardo De Filippo:“ La laurea non è che un pezzo di carta, gli esami veri incominciano soltanto dopo di aver conquistato la laurea. Una laurea è l’impegno che il giovane assume nei confronti della società, il caso può favorire sia i degni che gli indegni. Una volta laureato bisogna dare conto e ragione di questa laurea. Laureandosi, non si è fatto altro che impiantare una regolare contabilità con tanto di libro mastro, nel quale gli altri, non voi, si prenderanno la briga di segnare le entrate e le uscite dei meriti e demeriti che via via si verificheranno durante il vostro impegno di professionista, marito e padre di famiglia, fino a quando quel tale “pezzo di carta” non sarà diventato per riconoscimento popolare, una vera e propria laurea”.

Di lavoro quindi ce né tanto ancora da fare e riguarda anche Voi, perché mi auguro di poter sempre camminare al Vostro fianco nella vita.

Sempre e per sempre insieme
Una Acies

Alessandro

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  



7 Commenti

  1. Bibi ha detto:

    nuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!!!!!!!!!
    CONGRATULAZIONIIIIIIIIIIIIIIIIIII………………….e adesso dottò…….che si fa si parte per i lidi orientalii????
    bravo, applauso, complimenti………..e tienimi da parte un bicchiere di vino 😉
    Bibi

  2. Alessandro ha detto:

    @Bibi: Ciao Bibi!!
    Tutto bene. Ho i capelli rasati ma è il minimo. Adesso inizio a disturbare l’azienda e vedere se hanno bisogno di me.
    Speriamo bene.

    Oggi nel dubbio non faccio niente, respiro e mi leggo un paio di libri.

    Quand’è che brindiamo??
    ciao

  3. Bibi ha detto:

    si brinda quando vuoi, passi in zona provincia di Milano?
    rilassati per ora qualche settimanella ci vuole eddai 🙂
    Bibi

  4. Nicolò ha detto:

    Ancora congratulazioni!!! Anche per la tua raccolta di poesie…magari uno dei libri che leggerai sarà quello del mio mentore Piero Angela, spero sia interessante. Intanto ti ricordo che Venerdì alle 10 e mezza tocca a me, quindi ti aspetto in via tomadini!CIAO

  5. @ bibi: se passo per Milano ti faccio un post d’avviso 🙂

    @Nicolò: ci sarò, ci sarò… il libro pare interessante me prima di iniziare a leggerlo devo finire le avventure di Gulliver (sul serio). Ci vediamo Viners CiAo

  6. AmerigoVespucci ha detto:

    Congratulazioni dagli USA, Ale!!

  7. Alessandro ha detto:

    @Amerigo: grande M.A.X. !
    Come procede il tuo viaggio?

    Hei, mi aspetto una foto di una tazzina che pubblicherò nel blog. Fammi sapere quando ritorni!

    Ciao e grazie!!

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: