Poesie di Ale

Cos’ho?

12 Set , 2007  

Dolore, che ne sai tu?!
Tristezza, ma che ne sai tu?!

Ad occhi chiusi o aperti non cambia niente,
ogni maledetto giorno arriva all’ alba,
senza mai avermi lasciato neanche per la notte.

Non chiedo perchè ma per quanto?
Per quanto riuscirò a sopportare l’ancora e ancora?

Cos’ ho fatto di così terribile?

Non andare via mai, stammi vicino.

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  


5 Commenti

  1. Carli ha detto:

    Se questa poesia è autobiografica confermo la mia tesi che postiamo tutti delle maschere, più o meno pesanti dalle quali è difficilissimo distaccarsi.
    La tristezza è parte integrante della vita e se qualcuno sostiene il contrario, bhè non gli credo.

  2. Carli ha detto:

    perdonate la punteggiatura!

  3. Carli ha detto:

    Perchè maschere? Perchè vedo attorno a me gente che passa le sue giornate sfoggiando atteggiamenti camaleontici. Penso sia normale che le persone si comportino diversamente a seconda di chi gli si pone dinnanzi, ma credo anche che una stabile linea di fondo debba esistere. Io invece continuo a vedere gente spavalda ed egocentrica che indossa “maschere” per apparire diversa di fronte agli altri, diversa da quello che è realmente: debole. Maschere che nascondono le debolezze, le insicurezze. Se le persone si mostrassero per come sono forse smetteremo di sentirci così soli.

  4. @Carli: Ciao signorina,

    Si, hai ragione, oggi è più importante apparire che essere se stessi.

    E’ più importante avere un paio di scarpe da 400 euro che conoscere una lingua in più ad 55 euro al mese per il corso.

    Quello che intendo dire è che ciò che è normale sta diventando anormale e raro!!

    Maschera maschere… Neanche fossimo a carnevale!!

    C’è da dire anche che alle persone poco importa sapere veramente chi sei classico esempio è la frase:” Hei, ciao come stai”?
    Ormai è diventato un tradizionale saluto, come se non lo dicessi saresti u maleducato.
    Ma a te che mi saluti così non ti importa nulla sapere come sto!!

    E allora maschere per sembrare ciò che qualcuno a definito che è bene.

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: