marketing

Barcamp Belluno – la sintesi

31 Mag , 2009  

E’ terminato il barcacamp Belluno!

Ecco la sintesi della giornata relativamente agli interventi:

1)Introduzzzione dueppuntozzero: Il primo intervento è stato di Vittorio che ha introdotto gli ospiti a questo mondo web 2.0, ancora non conosciuto da tutti. Un intervento simpatico che ci ha fatto capire di come adesso la vita delle persone si trasla tra l’offline e l’online. E-mail, facebook, iphone ecco solo alcune delle tematiche affrontate;

2)Police project: Alessandra ha portato successivamente il suo contributo. Studente presso l’Università di Venezia, ha relazionato sul progetto che stanno portando avanti per la socità d’occhiali:”Police”. Ha introdotto il concetto di posizionamento d’impresa online con la necessità di presidiare i principali social network. La finalità era di rilanciare il concept brand. Alessandra ha pensato di utilizzare il guerrilla marketing. L’idea è di costriure delle sagome con iscritto l’url del blog aziendale. Funzionerà, non funzionerà?? Ale facci sapere!
3)Informagiovani, l’anello mancante: Nunzia e Raffaelle, un interessante intervento che ha fatto scoprire a molti d noi come l Comune di Belluno si stia impegnando nel seguire i giovani sui principali social network. Interessante i feedback che la platea ha consegnato alle relatrici che con cura hanno ben preso nota di tutti gli accorgimenti.
4)Interfaccia digitale reale: Luigi, classe 1940, ha focalizzato il suo intervento sulla necessità di costruire delle interfaccie web2.0 che riescano a collegare i cittadini e le pubbliche amministrazioni. Un’interfaccia da vedere come una specie di traduttore capace di far capire le due parti. Ancora ha chiesto a tutti i partecipanti di ritrovarsi online per portare aventi quello che il barcamp Belluno ha dato vita.
5)Google reader: Tiziano, esperto di marketing ha introdotto l’uso di uno strumento a suo avviso ancora poco sfruttato, forse perchè ce ne sono tanti altri smili. Google reader è il suo punto di riferimento dal quale acquisisce tutte le info che gli servono, dal tempo libero al lavoro. Uno strumento, aggregatore di informazioni. Anche lui ha chiesto come chiedeva Luigi di portare avanti il barcamp Belluno sul web, magari utilizzando una piattaforma condivisa.
6)Rapporti genitori-figli nei social network: Marco ha portato un interessante contributo. Tutto è nato da facebook e dal papà di Marco che ha chiesto l’amicizia del figlio sul social network. Accetto o ignoro? Spero che Marco renda disponbili al più presto le sue slide!
7) Fatti i fatti nostri. Tag cloud non una nuvola passeggera: Ultimo intervento è stato il mio. Ho introdotto attraverso l’articole del Time’s magazine del 2006, cosa sia il web2.0. Da lì, ho cercato di definire un modello tramite il quale sia possibile capire di cosa si parli nei diversi S.N. ossia nelle rete sociale totale. Sono quindi arrivato a introdurre il concetto di nuvole delle etichiette “tag cloud” e l’importanza che questa ha per capire di cosa si parli in rete, a cosa è interessata la rete, quindi cosa piace alla rete. Un ottimo feedback per le imprese dal quale reperire informazioni su cosa vuole il mercato e cosa non vuole. Ricordiamo che sono milione gli utenti online…

Ben sette interventi. Molti altri avrebbero parlato ma ormai si era fatto tardi.
Tutti alla notte bianca organizzata dai ragazzi di bellunolanotte, che ha visto 15000 persone, passeggiare per le strade del centro. Grazie mille a tutti i partecipanti al barcamp Belluno. Grazie mille a chi ci ha pubblicizzato. Sicuramente siamo ancora in pochi ma il prossimo anno saremo di più. Un grazie anche ai ragazzi di bellunolanotte che ci hanno regalato una splendida serata!

Ale di caffebollenteintazzagrossa.it

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  



8 Commenti

  1. Flavia ha detto:

    Visto che sei un barcamperista, ti potrebbe piacere partecipare a CXC: Condividere X (fare) Cultura.
    http://barcamp.org/CXC

    Flavia

  2. Alessandro ha detto:

    Flavia: grazie mille Flavia, ci do subito un occhio! A presto!

  3. luigibertuzzi ha detto:

    letta sintesi a Bologna, dove ho problemi per un paio di giorni con internet

    mi spiace non aver potuto fermarmi per sentire tutto ma confermo la mia intenzione di rirendere il discorso online

    a presto

    luigi

  4. @Luigi: ciao Lugi. E’ stato un piacere conoscerti. Mi dispiace tu sia andato via perchè avrei voluto approfondire la cosa.
    Spero ci sia occasione di ritrovarci. Fatti sentire!

    Ciao e a presto.

  5. » Barcamp Belluno - la sintesi ha detto:

    […] approfondire consulta articolo originale:  » Barcamp Belluno – la sintesi Articoli correlati: » BarCamp a […]

  6. luigibertuzzi ha detto:

    Magari ci troviamo per una birra .. da Voltago a BL ci arrivo anche con DolmitiBus;

    intanto vorrei chiederti un aiuto per stabilire un collegamento tra il Bellunopuntozerocamp e altre iniziative simili; potremmo concordare una raccolta condivisa d’informazioni?

    oggi ho iniziato un dialogo con Gigi Cogo sul Bateo Camp .. vedi i commenti a
    http://www.webeconoscenza.net/2009/06/03/bateo-camp/
    dove protesto sulla percezione delle Dolomiti come dipendenza della Serenissima .. e dove Gigi si mette a parlare Veneto mi serve un aiuto 😉

    sto preparando qualcosa per il BarCamp Intercultur@2009 a Padova l’11 e il 12 Giugno
    http://barcamp.org/intercultur@2009
    e vorrei parlarne con te e gli altri che fossero interessati; passo i link a quello che sto cercando di fare asap

  7. luigibertuzzi ha detto:

    @alessandro.casagrande
    due segnalazioni:
    1) il link a questo post nel mio blog (uso SnapShots) non mostra la snap e neppure l’RSS del tuo sito; non capisco perché;
    2) trovo divertente il typo “BarcaCamp” — all’inizio di questo post — visto che sto cercando di mettere il Bell’UnoPuntoZero in relazione con il Bateo Camp della Serenissima
    🙂
    mi tocca davvero imparare il veneto!

  8. Ale ha detto:

    @Luigi: Strano il discorso dei RSS…. adesso ci do un occhio. Relativamente al Veneto, ormai è un must, come sapere l’inglese:-)

Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: