marketing

Influenzatori: andiamo a caccia nel web

7 Ago , 2018  

A caccia di influenzatori nel web

influenzatoriGrafo Social Network Analysis. Trovare gli influenzatori

Grafo Social Network Analysis

Andiamo a caccia di influenzatori nelle Reti Sociali presenti nel web. Ogni reti Sociale presenta una struttura fatta di nodi e di relazioni. Gli abitanti della Rete Sociale, sono detti Nodi, mentre le Relazioni fra i nodi sono chiamate legami. L’insieme dei nodi e dei legami prende il nome di Rete Sociale (network) la cui rappresentazione grafica prende il nome di Grafo.

Per il fine dello studio, ossia quello di individuare gli influenzatori, è rilevante studiare i legami che per semplicità chiameremo “relazioni”. Troveremo delle relazioni in ingresso e in uscita. Più relazioni ha un nodo in ingresso e maggiore sarà la sua popolarità all’interno di quella specifica Rete Sociale inoltre, sempre considerando le relazioni in ingresso, più relazioni ha un nodo ha in ingresso da parte di nodi ritenuti autorevoli dalla rete sociale, e più influenzante sarà considerato da quella specifica rete sociale. Ecco trovato il nodo influenzatore con cui instaurare una collaborazione per promuovere l’offerta aziendale.

Esistono degli indici matematici noti come Indici di centralità, che hanno come compito quello di misurare concretamente e oggettivamente l’importanza di un individuo (nodo) all’interno di una Rete Sociale. Ognuno di questi indici porta a valorizzare una particolare caratteristica dei nodi, permettendo di definire dei veri e propri ruoli che ogni nodo ha conquistato con il tempo, relazionandosi con la rete sociale. Vale la pena conoscerli. Cinque i principali ruoli utili al nostro studio:

  1. Nodi Influenzatori: nodi capaci di influenzare l’opinione della rete sociale;
  2. Nodi più Popolari: nodi che vengono molto citati dagli altri nodi;
  3. Nodi che cercano di emergere e farsi conoscere;
  4. Nodi ponte, cioè capaci di mettere in contatto aree della rete sociale, isolate, facilitando così le relazioni,
  5. Nodi virali, capaci di far arrivare l’informazione a tutta la rete sociale di loro appartenenza in pochi istanti.

Attenzione però, il ruolo è un qualcosa di dinamico. Chi è riconosciuto come influenzatore in questo momento, può non esserlo domani, così vale anche per tutti gli altri ruoli.

Questo è un altro bel cruccio che la funzione comunicazione deve considerare in quanto adesso scopriamo che non esiste solo la figura dell’influenzatore ma esistono una serie di figure che detengono uno specifico ruolo. Nulla di più interessante. Abbiamo “a disposizione” figure diverse da attivare in momenti diversi all’interno delle relazioni che si sviluppano nel nostro processo d’acquisto.

Se sei interessato ad approfondire il tema, scopri il manuale di Social Network Analysis

 

[A caccia di influenzatori: caso pratico di Social Network Analysis … prossimo post, prossimi giorni, ritorna a trovarci]

 

Se sei interessato ad approfondire il tema, scarica la guida:”Come aggiornare la funzione comunicazione in azienda con la social network analysis

 

In sintesi
A caccia di influenzatori nel web
Titolo
A caccia di influenzatori nel web
Descrizione
Quali sono le tipiche figure della Social Network Analysis: influenzaotori, nodi virali, nodi ponte e nodi popolari.
Autore

By  


Lascia un commento