marketing

5 Puntata: I 6 tipi di blog

11 Ago , 2007  

Un CEO blog è, come suggerisce il suo nome, postato dall’ amministratore delegato dell’ impresa o da un altro soggetto di alto livello. Il CEO blog è spesso utilizzato per informare sul profilo dell’ autore , o per aumentarne la fama. Tipicamente l’autore parla del suo punto di vista e delle strategie implementate in azienda, ma anche di eventi della sua vita privata – specialmente quando non è così conosciuto.

Il blog d’impresa (Corporate blog) è postato da diversi dipendenti che hanno background diversi, spesso sono volontari entusiasti. Godono di ampia autonomia e parlano di tutto, spaziando dal lancio dei nuovi prodotti alle più recenti feste aziendali. Un blog aziendale è spesso visto come un buon ambito dove un esterno può tastare che tipo di cultura aziendale risiede nell’ impresa.

Il blog per esperti (Export blog) è seguito da un unico dipendente che è, o vuole apparire come tale, un esperto di un certo ambito. Può riguardare una linea di prodotti specifici o servizi offerti dalla compagnia, oppure può rivolgersi ad un più vasto campo come il marketing o le scienze biologiche. I lettori valutano la serietà del blog per esperti a seconda della serietà e precisione delle informazioni scritte dall’ autore.

Un blog per soggetto (Topic blog) può considerare anche un solo soggetto come un prodotto o un campo d’analisi, ma è seguito da diversi dipendenti. Sfortunatamente sia il blog per esperti che per soggetto, non punta alla qualità ma alla quantità delle informazioni contenute. Si sforza di essere un esauriente luogo ove trovare informazioni e notizie relative ad uno specifico soggetto trattato.

Un guru blog è semplicemente un blog per esperti solo che non è sviluppato da nessuna impresa. Questi possono essere costituiti da dipendenti di imprese ancora prima che l’impresa abbia pensato di dar vita al proprio blog d’impresa, o quando l’impresa assume un esperto che ha gia lui un blog. In alcuni casi capita che le stesse imprese chiedano ad opportuni esperti di costruire dei blog non marcati dal brand aziendale. Si formano così dei blog indipendenti da un impresa ma, pagati da questa. Di conseguenza i guru bloggers postano nel loro tempo libero ( o fingono che sia tempo libero ).

Un blog d’industria (Industry Blog) è simile a un blog per soggetto ma è seguito da molte persone, posso trovare impiegati di molte imprese, lavoratori autonomi, organizzazioni no-profit, giornalisti. Si sforza di divenire un one-stop-shop per notizie e informazioni di una specifica industria. A differenza del blog per soggetti, questo è libero da ambiti commerciali.

Con la prossima uscita, entreremo nella 4 Steps Guide to Blogging. Alla prossima:)

Ti è piaciuto il post? Votami su: Google Plus

By  


Lascia un commento

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: